sabato 26 aprile 2008

VIENI SPIRITO SANTO

Un caro saluto a te che leggi quanto scrivo!

Ci stiamo sempre più avvicinando alla solennità di Pentecoste. La Parola di Dio risuona con forza in questa VI domenica del tempo pasquale. In qualche maniera ci riporta alla grande veglia pasquale, ove abbiamo rinnovato ed attualizzato la grazia battesimale. Questo evento, ci fa prendere di nuovo coscienza d’essere tempio di Dio, portatori, in continuo atteggiamento d’adorazione, della SS. Trinità che abita in noi. Viviamo perciò, attenti a cogliere, stupiti, la manifestazione di Dio attraverso la Sua Parola, i Sacramenti, gli avvenimenti d’ogni giorno nei quali Egli continuamente s’incarna, preparati così ad affrontare, come Cristo, le forze avverse del male ed ansiosi di comunicare ai fratelli quella ricchezza racchiusa nel nostro intimo e che si chiama Spirito Santo.
Ma c'è una cosa che osservavo questa sera nella pagina biblica (vedi Gv 14.15-21), un atteggiamento tra i più difficili da vivere, anche tra i cristiani, quello del sapersi amare, di volersi bene seguendo l'esempio del Signore Gesù. Quanti litigi, quanto orgoglio e arrivismo, quante divisioni e quanta poca carità anche dentro le nostre comunità o nei nostri gruppi di cristiani. Sempre ed in ogni situazione sperimentiamo quell'incapacità di volersi bene.
Siamo chiamati ogni giorno ad imparare l'arte dell'amare, ogni giorno seguire la scuola di Cristo Gesù amore concreto per la vita di tutti i giorni, con l'aiuto dello Spirito Santo... invochiamolo su di noi per non vivere esperienze amare, deludenti, che possono lasciare il segno per tutta la vita.
Buona domenica a tutti!




lectio divina ----> LA PROMESSA DELLO SPIRITO SANTO


slide ----> VI DOMENICA DI PASQUA

2 commenti:

Giovenale Nino Sassi ha detto...

Grazie !!!

fra Vincenzo ha detto...

Grazie a te che mi segui.
Buon inizio di settimana