sabato 22 gennaio 2011

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A)

Un caro saluto a te che leggi quanto scrivo!


La liturgia di questa domenica ci fa osservare Gesù che passa dalla vita di ogni giorno, la nostra vita. Dalla preghiera di colletta possiamo cogliere che per vita intendiamo tutti, perché la salvezza è per tutti!
Il vangelo trova la penna dell'evangelista Matteo, che come lo scriba che estrae dal suo tesoro cose vecchie e cose nuove, riporta per noi le pagine dell'Antico Testamento per spiegare il senso di quanto gesù sta per dire e per fare.
Ora queste gesta e queste parole Gesù le vuole condividere e chiama anzitutto alla conversione, cioé a cambiare modo di pensare e sopratutto ad aprire il cuore all'altro. Dio, infatti, ti raggiunge solo se apri il cuore, non giudica ma ama, insegna ma zittisce davanti alla sufficienza e all'arroganza. Motivo di questo è perché il regno si è fatto vicino.
Il passaggio di Gesù dalla nostra vita ci invita non ad abbandonare chi siamo ma a dare senso a quanto stiamo facendo e aiutare altri nello stesso percorso di conversione.
Giovanni Battista sì è stato arrestato, ma la Parola di Dio non può restare incatenata. La nostra vita deve essere una nuova rete, una nuova barca dove si manifesta l'amore di Dio.
Preghiamo in questa settimana di preghiera perché nasca uno spirito di comunione sempre più vivo da un cuore che sia capace di amare.
I nostri piedi e il nostro cuore affondano nella tua predicazione, Signore, la sete di vangelo ci trapana la vita. Noi ti amiamo Signore, converti la nostra quotidianità in gesti che siano frutto della tua presenza.

per i testi della Messa CLICCA QUI

per la lectio divina CLICCA QUI

per la slide show CLICCA QUI

* l'immagine è presa da http://www.graficapastorale.it/

1 commento:

uniroma.tv ha detto...

Al seguente link potrete vedere il servizio sul'analisi delle letture teologiche di Benedetto XVI al Collège de Bernandis

di Parigi.

http://www.uniroma.tv/?id_video=18013

Ufficio Stampa di Uniroma.TV
info@uniroma.tv
http://www.uniroma.tv