domenica 20 gennaio 2008

SETTIMANA DI PREGHIERA PER L'UNITA' DEI CRISTIANI - 3

Un caro saluto a te che leggi quanto scrivo!

Oggi, domenica, consacriamo parte della nostra giornata alla preghiera per l'unità dei cristiani.
Come negli altri giorni vi inserisco la stringa-link dove leggere la meditazione, che porta il tema: pregate incessantemente per la conversione dei cuori.


clicca sulla stringa----> TERZO GIORNO

3 commenti:

solopoesie ha detto...

FRA' VINCENZO
BUONA DOMENICA DA PARTE MIA A LEI E A TUTTI I SUO LETTORI ...lINA


BUONA DOMENICA.
a chi..... ancora guarda il mondo con lo sguardo meravigliato di un bambino
a chi.............. sa aprire il cuore all'amore ..
a chi... dispiega le proprie ali alla scoperta di nuovi cieli e non si accontenta del quieto vivere ...
a chi ....sa ascoltare le parole e ancora di più i silenzi ...
a chi..... ha sempre tempo per un abbraccio ...
a chi.... ha conosciuto il dolore e proprio per questo ama di più la vita ...
a chi ...sa sorridere con gli occhi e col cuore perchè conosce il prezzo delle lacrime.....alle donne come me, fiere delle prime rughe perchè parlano di vita vissuta a piene mani ...e agli uomini che sanno amarle per quello che sono ...
a chi... ha il cuore ferito ma non si stanca di viaggiare verso l'isola che non c'è ...
a chi........................ ha un sogno folle nel cassetto ...
a chi... non ha più sogni ma non si arrende e ne cerca ancora ...e infine ...
buon giornata mie anime salve ... che la vita sia dolce con noi e con le persone che amiamo ...

A TUTTI VOI BUONA DOMENICA.

solopoesie ha detto...

Fra' Vincenzo
mi ha sempre colpita questa preghiera chi è la
madonna ---JADDIOCO----
che l'ha predicata?
@
O Vergine Immacolata, Regina dell’Universo, Madre della Chiesa e Madre mia amorosissima,

Luce dell’anima mia e della mia mente, non permettere che io, indegno figlio tuo, mi allontani per un solo istante da Te.

Senza la Tua Luce mi perderei e diverrei servo del peccato ed invece non desidero che essere serva Tua.

Accompagnami, illuminato dalla Tua Luce ed inebriato dal Tuo profumo, per i tortuosi sentieri di questa vita!

Coprimi negli assalti dell’inferno, con il Tuo manto, e rendimi invisibile a Satana!

Disponi, a Tuo piacere, della mia vita e non cessare di proteggermi e di benedirmi, sicchè, quando al Tuo Divin Figlio,

piacerà di chiamarmi per la grande sentenza, io possa presentarmi a Lui sicura della salvezza eterna.

O Maria Madre della Chiesa, prega per noi che ricorriamo a Te!



Vieni, Spirito Santo, manda a noi dal Cielo un raggio della tua luce.
Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto, ospite dolce dell'anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica, riposo, nella calura, riparo, nel pianto, conforto.

O luce beatissima invadi nell'intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza nulla è nell'uomo, nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato.

Dona ai tuoi fedeli, che solo in Te confidano, i sette santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona eterna gioia. Amen.

GRAZIE E BUO N POMERIGGIO ....LINA

fra Vincenzo ha detto...

Ciao Lina, buona domenica anche a te.
Belle queste preghiere. La prima è un affidamento alla Madonna di Jaddico (Brindisi). Mentre la seconda preghiera, è la sequenza allo Spirito Santo che recitiamo nella liturgia di Pentecoste. La preghiera si recita in diverse invocazioni allo Spirito Santo. Io la conosco a memoria, perché la imparai al catechismo e quando devo fare una invocazione allo Spirito Santo, faccio sempre questa.
Un caloroso saluto